FINDER:
Mail. direzione@travelinsicily.it Tel. +39 095 7465178

Non potrai che innamorarti del fantastico panorama che offre la capitale di Malta. Costruita su una baia naturale, La Valletta è una delle città più affascinanti del mondo: le sue vie sono un continuo susseguirsi di ricchezze artistiche, culturali e storiche. Tieni pronta la macchina fotografica per catturare tutti i suoi scorci più belli.

1° giorno: Italia – Malta – St. Julians

Malta - La Valletta

La Valletta

Partenza in giornata dall’aeroporto prescelto per Malta. All’arrivo incontro con l’assistente parlante italiano e trasferimento in hotel nella zona di St. Julians. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. Malta e Gozo non solo offrono splendidi panorami, un mare azzurro e cristallino ed una natura incontaminata, ma anche una stupefacente concentrazione di siti di interesse storico e culturale. Nel corso dei secoli, infatti queste isole hanno suscitato l’interesse di Fenici, Greci, Romani, Arabi, dell’Ordine dei Cavalieri di San Giovanni, di Francesi e Britannici: tutti hanno lasciato traccia della loro influenza, dando vita ad un tessuto culturale ricco e particolarmente variegato. N.B. L’incontro con la guida parlante italiano è previsto in serata in hotel.

2° giorno: Grotta Azzurra – Templi di Tarxien (Km 60)
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Pranzo libero. Incontro con la guida per la visita della zona della parte sud dell’Isola di Malta. Al mattino visita della valle di Zurrieq. Giro in battello alla scoperta delle numerose grotte naturali, tra cui la meravigliosa Grotta Azzurra (in caso di condizioni atmosferiche sfavorevoli, la visita sarà sostituita da un’escursione alternativa). Proseguimento per il villaggio di Marsaxlokk, famoso per le sue case colorate e le sue luzzu, tipiche imbarcazioni multicolori.
Nel pomeriggio visita dei Templi di Tarxien, capolavoro architettonico unico al mondo, risalente al III millennio a.C., e di Ghar Dalam, interessante area archeologica, all’interno della cui grotta sono stati ritrovati fossili di animali che risalgono al Pleistocene. Rientro in hotel.

3° giorno: La Valetta (Km 40)
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Pranzo libero. Incontro con la guida e partenza per La Valletta, la capitale dell’isola, così chiamata in onore di Jean Parisot de la Vallette, Gran Maestro dell’Ordine dei Cavalieri di Malta, che nel 1565 sconfisse le truppe ottomane e diede inizio alla costruzione della città. La Valletta è annoverata dall’UNESCO nel Patrimonio dell’Umanità. Sosta ai Barracca Gardens, punto panoramico da cui è possibile ammirare il Grand Harbour e Le Tre Città. Visita della Co-Cattedrale di San Giovanni, all’interno della quale si trovano due famosi capolavori di Caravaggio: la “Decapitazione di San Giovanni Battista” e il “San Girolamo”. Passeggiata lungo le strade della capitale con sosta al palazzo del Parlamento, sede degli Uffici del Presidente della Repubblica. Visita degli interni con le Sale d’Onore e la Sala degli Arazzi Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali e lo shopping di prodotti artigianali quali la filigrana, i pizzi ed il vetro soffiato. Consigliata la visita del Museo Archeologico Nazionale. In serata rientro in hotel.

4° giorno: Isola di Gozo (Km 50)
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Pranzo libero. Incontro con la guida e imbarco per l’isola di Gozo, a soli 30 minuti di traghetto da Malta e grande solo un terzo di essa. La storia dell’isola affonda le radici nel mito: secondo la leggenda, Gozo era l’isola omerica di Ogygia, dove la ninfa Calipso, invaghitasi di Ulisse, lo tenne prigioniero contro la sua volontà per sette anni. Oggi i visitatori rimangano incantati come Ulisse quando ammirano le sabbie rosse di Ramla Bay. Visita degli templi di Ggantija, imponenti strutture megalitiche, ritenuti i più antichi monumenti senza sostegno esistenti al mondo e dichiarati dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Proseguimento per Victoria, capitale amministrativa dell’isola, per la visita della Cittadella fortificata, anticamente importante baluardo difensivo contro le incursioni dei pirati, al cui interno si trova la splendida Cattedrale barocca. La visita continuerà con la Basilica di San Giorgio, nel cuore della Città Vecchia. Nel pomeriggio proseguimento verso la baia di Xlendi con il caratteristico villaggio di pescatori e la baia di Dwejra famosa per le sue acque cristalline e incontaminate. Nel tardo pomeriggio rientro sull’isola di Malta.

Malta - Porticciolo di Cospicua

Porticciolo di Cospicua

5° giorno: Mosta – Mdina – Rabat – Le Tre Città (Km 40)
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Pranzo libero. Incontro con la guida e partenza alla scoperta del centro dell’isola. Prima sosta a Mosta, la cittadina medievale, il cui nome deriva dall’arabo “musta” che significa centro. Si prosegue la visita con Mdina, l’antica città fenicia “Maleth” (città protetta), prima capitale dell’isola che oggi viene definita “la città silenziosa” per l’irreale silenzio che in essa regna e che la fa sembrare disabitata. Dai bastioni si gode uno splendido panorama dell’isola. Visita della Cattedrale, esempio di barocco maltese, sintesi di varie influenze tra cui quelle romane, siciliane e rinascimentali italiane. Nel pomeriggio visita delle Tre Città: Vittoriosa, Cospicua e Senglea, con i numerosi monumenti ad opera dell’ Ordine dei Cavalieri di San Giovanni. La muraglia difensiva che le circonda, le unisce in un’unica città conosciuta con il nome di “Cottonera”. Le Tre Città possono essere definite “la culla della storia maltese” poiché sono state roccaforte di tutte le popolazioni che si sono stabilite sull’isola fin dai tempi dei Fenici. Rientro in hotel.

6° giorno: St. Julians
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Pranzo libero. Giornata interamente a disposizione per il relax al mare, per ultimare le visite individuali e lo shopping.

7° giorno: Malta – Italia
Prima colazione in hotel. Pranzo libero. In base all’orario di partenza del volo, trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.